CEMENTIFICI PETCOKE RIFIUTI DIOSSINE INQUINANTI TUMORI
Caricato da isolapulita. - I nuovi video di oggi.
NO ALL'USO DI COMBUSTIBILE CDR PER I CEMENTIFICI
"Per dire NO all'uso del CDR come combustibile nei cementifici basterebbe considerare che la legislazione USA obbliga i cementieri ad indicare sul contenitore se il cemento, in esso contenuto, deriva o no dallo smaltimento di rifiuti". Gli ambientalisti lanciano l'allarme, per un eventuale coinvolgimento dei cementifici dell'isola allo smaltimento di rifiuti, con un comunicato stampa congiunto di Decontaminazione Sicilia, AugustAmbiente, Isola Pulita, Rifiuti Zero Palermo, Rete Rifiuti Zero Messina. "Infatti il cemento, ottenuto con il co-incenerimento di CDR e combustibile fossile, - spiegano le associazioni - diventa pericoloso per la salute a causa dei rilasci dei manufatti con esso realizzati (vedasi il caso del cromo esavalente nel sangue dei lavoratori del tunnel della Manica). Inoltre i cementifici hanno limiti di concentrazioni di inquinanti, autorizzati allo scarico in atmosfera, superiori rispetto agli inceneritori pur avendo un flusso di emissioni maggiore. Alle Associazioni basta solo quanto sopra per dichiararsi assolutamente contrari ad ogni forma di co-incenerimento, anche temporaneo. Al posto della combustione del CDR si propongono i trattamenti a freddo, come TMB o la produzione di sabbia sintetica tipo Vedelago, realizzando così, senza inquinare e senza effetto serra, recupero di materia o non di energia. Dietro l'angolo - concludono le associazioni ambientaliste - ci sono i cementieri di Isola delle Femmine, Porto Empedocle, Ragusa, Catania e di Priolo, che aspettano l'autorizzazione del co-incenerimento del CDR; questo non lo permetteremo e ci opporremo con ogni mezzo democratico contro il tentativo di bruciare CDR nei cementifici". Il Combustibile Derivato dai Rifiuti (CDR) è un combustibile solido triturato secco ottenuto dal trattamento dei rifiuti solidi urbani, raccolto generalmente in blocchi cilindrici denominati ecoballe. Il CDR viene utilizzato per l'incenerimento in appositi impianti inceneritori, che essendo dotati di sistemi di recupero dell'energia prodotta dalla combustione producono elettricità o, assieme, elettricità e calore (cogenerazione). Il CDR può essere bruciato anche in forni industriali di diverso genere non specificamente progettati a questo scopo, come quelli dei cementifici, per i quali può essere un combustibile economicamente vantaggioso.Il 22 dicembre 2008 l'Italia è stata condannata dall'Unione europea, perché il CDR (anche il CDR-Q, la qualità migliore) va considerato non nuovo prodotto ma rifiuto, e deve quindi sottostare alle norme di sicurezza relative.



martedì 25 luglio 2017

Collesano

http://www.madonienotizie.it/cronaca/i-consiglieri-comunali-di-collesano-presentano-la-mozione-di-sfiducia-al-sindaco/374530/

CITTADINO MODELLO O PICCIOTTO MAFIOSO?

CITTADINO MODELLO O PICCIOTTO MAFIOSO?

Chi non è Un CITTADINO MODELLO è MAFIOSO. Chi pratica la VENDETTA nella gestione della COSA PUBBLICA non è Un CITTADINO MODELLO Chi EVADE DELIBERATAMENTE i tributi comunali (acqua,munnezza,ICI,IMU,TARSU....) non è Un CITTADINO MODELLO Chi non.controlla il cittadino EVASORE DEI TRIBUTI non è Un DIRIGENTE COMUNALE MODELLO Chi costruisce senza autorizzazioni EDILIZIE non è Un CITTADINO MODELLO Chi non controlla il cittadino che costruisce senza autorizzazione edilizia non è Un DIRIGENTE COMUNALE MODELLO Chi non rispetta le REGOLE non è Un CITTADINO MODELLO Chi accetta un favore in cambio di un DIRITTO non è Un CITTADINO MODELLO Chi fruisce di Assistenza sociale ed è proprietario di macchinoni redditi occulti lavori in nero e conduce un tenore di vita non austero non è Un CITTADINO MODELLO Chi ha la Responsabilità ISTITUZIONALE del CONTROLLO del rispetto dei regolamenti delle leggi delle disposizioni OMETTE DI ESERCITARE LA SUA FUNZIONE TRAENDONE UN VANTAGGIO PER SE O PER AMICI E PARENTI non è Un CITTADINO MODELLO Chi Gestisce la COSA PUBBLICA TRAENDONE vantaggi per sé la sua famiglia i suoi amici non è Un CITTADINO MODELLO Chi Gestisce la COSA PUBBLICA ARRECANDONE DANNI ERARIALI non è Un CITTADINO MODELLO I vostri atteggiamenti i vostri comportamenti il vostro linguaggio le vostre aggressioni le vostre intimidazioni l'aria che fate respirare a noi cittadini isolani.......sono MAFIOSI E NESSUNO DEVE PENSARE DI RITENERSI ESCLUSO La vostra mancanza di rispetto nel dare una CIVILE e dignitosa sepoltura ai nostri cari sono metodi da MAFIOSI Il Voto di scambio lo praticano i MAFIOSI Lo scambio del dovere come merce di scambio con il favore sono comportamenti MAFIOSI La concessione di licenze illegittime sono provvedimenti da MAFIOSI Escludere emarginare isolare il dissenso è da MAFIOSI Minacciare gli avversari considerati da voi NEMICI È da MAFIOSI Negare un CIVILE saluto è MAFIA